Passa ai contenuti principali

Chiacchere o galani veneziani

Visto che siamo in tempo di carnevale vi posto una ricettina dei galani Veneziani



Galani veneziani
300 gr.farina
60gr zucchero
50gr di burro freddo
 2 uova
 poco latte
1 cucchiaio di grappa
un pizzichino di sale
per friggere olio di mais (o arachidi) o strutto

Impastare tutti gli ingredienti, lavorarli bene e poi  far riposare per 15 minuti  coperto con un panno umido.
Spianare la pasta in sfoglie sottili, e tagliare con la rotella a forma di rombi, con due tagli al centro o a strisce di 3 cm,lunghe 15cm. Friggerli velocemente, scolarli in una terrina con carta da cucina, e dopo averli disposti in un piatto grande (anche un vassoio da pasticceria), spolverarli con zucchero a velo vanigliato.

e vi lascio con questa foto delle tipiche maschere del carnevale di Venezia


Commenti

Post popolari in questo blog

Cestino porta noci o porta castagne

Ciao a tutti sono tornata!!
Oggi un altro cestino per voi la forma della base questa volta è  quadrata.
Ringrazio sempre FI-LO-SO-PIA per la sua fonte inesauribile
di progetti e lavori!
L'interno è sempre rivestito , mentre all'esterno su due facciate ho messo delle applicazioni diverse da una parte noci e dall'altra castagne ^_^ eh si, io ci metterò le castagne o le noci e voi? ^_^


Ciao alla prossima!!! Bacioni ^_^